Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Rifiuti a Messina, per le strade la rabbia dei cittadini: cassonetti in fiamme

Rifiuti a Messina, per le strade la rabbia dei cittadini: cassonetti in fiamme

Roghi di rifiuti a Santa Lucia sopra contesse e alla polveriera di Bisconte, a Messina. I vigili del fuoco costretti a intervenire da nord a sud. L'emergenza spazzatura fa scattare anche l'allarme sul piano della sicurezza e dell'ordine pubblico.

Un'emergenza assurda e incomprensibile, le cui vere ragioni andranno svelate perché non è ammissibile la giustificazione di un intero parco mezzi fuori uso, e della necessità di ricorrere a ditte private quando il comune si avvale delle prestazioni della società Messina servizi.

Il sindaco Cateno De Luca ha annunciato che dopo mezzanotte seguirà personalmente la raccolta nei vari quartieri. Ma sono stati fatti passare troppi giorni prima di intervenire sul serio e la rabbia dei cittadini, che dovranno pagare una salatissima rata della Tari, aumenta di giorno in giorno.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook