Giovedì, 07 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Video Archivio Una sala di controllo per le merci pericolose

Una sala di controllo per le merci pericolose

Inaugurata stamattina al Molo Rizzo la nuova sala di controllo merci pericolose, realizzata nell’ambito del Pon Reti e Mobilità 2007-2014. E un progetto che partirà nella fase sperimentale in Sicilia e Calabria. Si tratta di un sistema di monitoraggio e controllo operativo e amministrativo dei mezzi che trasportano merci pericolose. L’obiettivo è garantire maggiore sicurezza sulle strade e mitigare il rischio relativo al transito dei veicoli.

La sala di controllo è stata realizzata dalla Uirnet spa per conto dell’Autorità Portuale. All’inaugurazione ha partecipato anche il sottosegretario al ministero delle infrastrutture e dei trasporti Simona Vicari. Assente, invece, il presidente della Regione Crocetta, rimasto bloccato a Palermo per chiudere l’ultimo articolato della finanziaria.

Il presidente dell’Authority Antonino De Simone e quello di Uirnet Rodolfo De Dominicis spiegano come funzionerà questa nuova sala di controllo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook