Mercoledì, 12 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport FC Messina, è ancora Palma il giustiziere del Rende

FC Messina, è ancora Palma il giustiziere del Rende

di

Fc Messina-Rende 1-0

Marcatore: 17' st Palma.

Fc Messina: Marone 6,5; Aita 6 (30' st Bianco 6), D. Marchetti 6, Fissore 6,5, Ricossa 6; Palma 7, Lodi 6,5, Garetto s.v. (14' pt Arena 6,5); Coria 6,5 (31' st Casella s.v.); Carbonaro 6,5 (41' st Da Silva s.v.), Caballero 6 (47' pt Piccioni 6). All.: Massimo Costantino 6,5.

Rende: Quintiero 6,5; Lo Cascio 6 (26' st Alassani s.v.), Sgambati 6, Orientale 6, Piscopo 6, Cipolla 6 (14' st Brugnano 5,5); Garritano 5,5 (19' st Ferraro 5,5), Palermo 6, Ferchichi 5,5; Abbey 6 (34' st Mosciaro s.v.), Gozzerini 6 (16' st Boito 5,5). All.: Napoli 6. .

Arbitro: Barbiero di Campobasso 5,5

Bisognava mettere alle spalle definitivamente la stracittadina, non per la prestazione ma per il risultato; e la risposta c’è stata. L’Fc Messina torna a correre, secondo posto condiviso con la Gelbison e tre lunghezze dall'Acr Messina e dalla vetta (ma sempre con una gara da recuperare). Finisce come al “Lorenzon” con la vittoria dei giallorossi per uno a zero. Stesso risultato e stesso  match-winner. E’ ancora il napoletano Peppe Palma al quinto centro stagionale, a castigare la compagine cosentina. Una vittoria mai messa in discussione che sicuramente va stretta per le molteplici occasioni da rete create dai padroni di casa che ancora una volta raccolgono meno di quanto riescono a costruire.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook