Lunedì, 30 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Messina, sopralluogo all’impianto di rugby di Sperone: campo verso la riapertura

Messina, sopralluogo all’impianto di rugby di Sperone: campo verso la riapertura

L’assessore del Comune di Messina alle Politiche sportive, Francesco Gallo, presenti il vicepresidente vicario del consiglio comunale Nino Interdonato ed il consigliere comunale Massimo Rizzo, ha effettuato oggi un sopralluogo all’impianto di rugby a Sperone al fine di verificare i lavori che hanno riguardato la posa del manto sintetico per la lunghezza del terreno di gioco.

Gli interventi sono stati realizzati dalla ditta PMP Costruzioni srl di Asti, che il 4 ottobre 2019 aveva ricevuto formalmente in consegna le chiavi dell’impianto di Sperone.

Nel sottolineare che il prossimo intervento riguarderà la ristrutturazione delle Torri Faro, l’assessore Gallo ha auspicato che: “le squadre messinesi di rugby possano presto riprendere la loro attività nel rinnovato impianto di Sperone”.

"Il sogno di intere generazioni di rugbisti messinesi si è avverato. Il fondo in erba sintetica dello stadio Arturo Sciavicco - si legge in un comunicato del Messina Rugby - è diventato realtà. Oggi il sogno è diventato realtà molto meglio che in una favola Disney, grazie alla riconsegna dell’impianto dopo i lavori di adeguamento. Non ci resta che riprendere ad allenarci e a giocare, quando anche il Covid 19 sarà diventato un ricordo".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook