Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Foto Sport Clamorosa rimonta dell'Acr Messina, Licata battuto 3-2

Clamorosa rimonta dell'Acr Messina, Licata battuto 3-2

di

Pazza Acr. Dallo sconforto di una nuova sconfitta alla gioia per una rimonta quasi insperata. I biancoscudati stendono il Licata con la doppietta di Arcidiacono e la paperissima di Ingrassia, che a 2' dal novantesimo nel tentativo di allontanare un pallone di pugno mette clamorosamente dentro la propria porta il pallone che regala il successo ai padroni di casa. Pochi intimi sugli spalti e per un'ora buon Licata che sbaglia un rigore con il messinese Cannavò e poi ribalta l'iniziale 1-0 con Cannavò e Convitto.

Acr Messina-Licata 3-2

MARCATORI: 2' pt Arcidiacono, 24' pt Cannavò, 27' pt Convitto, 28' st Arcidiacono, 43' st Ingrassia (aut.).

ACR MESSINA: Avella 6.5; Saverino 7, Ungaro 5.5, Emiliano 5, Barbera 5 (39' st Vuolo sv); Lavrendi 6 (48' st Bossa sv), Danza 5 (39' pt Cristiani 6), Buono 5 (9' st Manfré 6); Crucitti 5.5, Rossetti 6 (42' st Fragapane sv), Arcidiacono 7. (A disp.: Pozzi, Cinquegrana, Cafarella, Sampietro). All. Pensabene.

LICATA: Ingrassia 4; Daniello 5.5, Porcaro 5, Maltese 5, Mazzamuto 5; Civilleri 5.5 (32' st Sangiorgio sv, 45' st Manfré sv), Doda 6, Diaby 6; Adeyemo 6.5 (18' st Cassaro 5.5), Cannavò 6.5, Convitto 6.5. (A disp.: Callea, Battimili, Enea, Mangano, Greco, Rinoldo). All. Campanella.

ARBITRO Silvera di Valdarno 5.5

NOTE: spettatori 300 circa. Ammoniti Ungaro, Emiliano e Fragapane per l'Acr Messina; Convitto per il Licata. Angoli 9-5. Recupero 2' pt e 4' st.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook