Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, Francesca Guerrera è Miss Città dello Stretto. Cala il sipario su Gen-Z

Messina, Francesca Guerrera è Miss Città dello Stretto. Cala il sipario su Gen-Z

Con la serata dedicata alla Moda e il concorso Miss Città dello Stretto, si è conclusa ieri al Palacultura di Messina la kermesse GEN-Z Giovani alla ribalta - Talent show, inserita nel Cartellone natalizio del Comune “Messina città della Musica e degli Eventi” e ideata e prodotta da Giovanni Grasso dell’Agenzia Karamella.

Grasso ha espresso grande soddisfazione per l’ottima riuscita della manifestazione: “Sono stati tre giorni intensi, con un grande successo di pubblico e di adesioni, non solo da Messina e provincia, ma anche dal resto della Sicilia. Con GEN-Z abbiamo portato alla ribalta i migliori talenti della Danza, del Canto e della Moda. L’Agenzia Karamella, che nel 2023 festeggerà i trent’anni di attività, ancora una volta, ha messo a segno l’obiettivo di dare ai giovani la possibilità di mostrare le proprie capacità, di fronte ai professionisti di alto livello dei vari settori, che abbiamo ospitato nel corso della kermesse”.

A presentare Natale Munaò, popolare showman, Alice Carbonaro, vincitrice di Una ragazza per il Cinema 2020, e Antonella Romeo, speaker di Radio Antenna dello Stretto.

Ospiti d’onore, la cantante Roberta Bonanno e i ballerini e coreografi Leon Cino, vincitore di Amici di Maria De Filippi 2004, e Fabio Raspanti, assistente di Garrison Rochell, impegnati in questi giorni nelle Masterclass. Durante lo spettacolo Roberta Bonanno ha eseguito, tra gli applausi del pubblico, due cover: “Without you” di Alicia Keys e “The best” di Tina Turner.

Sul palco anche la ballerina Giada Minissale che ha danzato sul brano “Oh, holy night”, eseguito dalla cantante Giulia Tringali; la scuola di ballo Team diablo di Paola Oteri; la cantante Sabrina Zanghì con il pezzo “Glitter and gold”; il comico Salvatore Brandino; il pittore Francesco Bavastrelli, che  nel foyer del Palacultura ha realizzato “in diretta” alcuni quadri; le make-up artist della Diamond Academy di Federica Gulino, che hanno curato il trucco in queste serate.

L’eleganza è stata la protagonista del galà conclusivo di GEN-Z, con le sfilate delle stiliste Giovanna Giusto, Lucia Caccamo e Roberta Strazzulla dell’Accademia Le Grand Chic; degli abiti di Bertia, indossati dalle ragazze che hanno scelto presso la boutique il proprio vestito per i festeggiamenti dei loro 18 anni; dell’abbigliamento per bambini di Mondo chic.

Francesca Guerrera è stata eletta Miss Città dello Stretto, selezionata tra le 14 ragazze in gara.

Le altre aspiranti al titolo erano: Siria Trifirò, Giorgia Pelleriti, Emanuela Chiarella, Rita Caravella, Nicole Quattrocchi, Angelica Aricò, Maddalena Garnier, Sabrina Amenta, Giulia Giorgianni, Giorgia Camarda, Miriana Nunnari, Gloria Calapaj, Laura Torre.

La giuria era composta da: la cantante Roberta Bonanno; i ballerini e coreografi Fabio Raspanti e Leon Cino; Corrado Mollica dell’Accademia Le Grand Chic; la giornalista Carmen Di Per; Carmen Cosenza, referente Vma Academy; Elisabetta Carrolo, amministratrice di una società informatica; Mario Adorno, segretario regionale dell’Aics, ente di promozione sportiva, sociale e culturale.

 

Le riprese video sono state realizzate da Pvk per la regia di Antonio Grasso.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook