Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Il panettone de "Le tre sorelle" di Messina, premiato al campionato mondiale di Fiano Romano

Il panettone de "Le tre sorelle" di Messina, premiato al campionato mondiale di Fiano Romano

Prestigioso riconoscimento per l'azienda messinese "le tre sorelle" che al campionato del mondo del panettone che si è concluso ieri a Fiano Romano ha conquistato il premio della giuria popolare.

E' stato un trionfo per l'imprenditore gastronomico messinese Carmelo Patti, 59 anni, tanti quanti ne ha l'azienda registrata dal nonno nel 1963. Carmelo Patti nasce panettiere ma da qualche lustro impegnato anche nei lievitati di pasticceria. In provincia di Roma, dove quest'anno si teneva il tradizionale campionato organizzato della FIPGC, il dolce realizzato dal suo panificio "Le tre sorelle" ha vinto il primo premio come "miglior panettone Ducale Orsini". Il responso è stato decretato dalla giuria popolare e da quella dei giornalisti specializzati, provenienti da tutto il mondo. Al contest hanno partecipato pasticceri artigianali (non ammesse le più conosciute industrie del settore) provenienti perfino dal Giappone, dagli Usa, oltre che da molti paesi europei.
Il panettone vincitore realizzato dai mastri pasticceri delle "Tre sorelle" è di tipo tradizionale con un impasto lievitato per 48 ore, poi arricchito da canditi siciliani prodotti a Messina, uva sultanina tipo apirena prodotta dal panificio stesso, e quindi ricoperto di glassa di zucchero a velo e mandorle siciliane.

Tutti i premi

Dagli 800 iniziali, dopo una preselezione svoltasi sempre a Fiano, sono rimasti in 80 a contendersi i vari premi. Ecco l'elenco

Premio Ducale Orsini da parte della Giuria Popolare: Tre Sorelle, Messina

Premio Miglior Panettone Decorato: Marianna Brunaccini Only Cakes, Aversa (NA) premiata da Cinzia Iotti, che si aggiudica anche il premio Decoraed il premio Cesarin Spa.

Premio Miglior Panettone Salato: Beatrice Volta Come una Volta, Quarrata (PT) premiata dal Giudice Fabio Bertoni, aggiudicandosi anche il premio Scintilla Cartpart ed il premio Cesarin.

Premio Miglior Panettone Innovativo: Luigi Fusco Punto Freddo Gelateria, Scafati (Sa), premiato dal Giudice Alessandro Bertuzzi si aggiudica anche il premio Artecarta Italia Italia ed il premio Cesarin.

Premio Miglior Pandoro: Salvatore Albanesi Fiano Romano (RM) premiato dal Giudice Ettore Cioccia, e si aggiudica anche il premio Frascheri Linea Professionale ed il premio Cesarin.

Premio Miglior Panettone Classico: Raffaele Romano Gran Caffe' Romano Solofra (AV), premiato dal Giudice Simona Lauri, e si aggiudica il premio Scintilla di CartPart ed il premio Cesarin.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook