Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società "Welcome day" per i nuovi iscritti all’Università di Messina, tra arte e musica: è qui la festa!

"Welcome day" per i nuovi iscritti all’Università di Messina, tra arte e musica: è qui la festa!

di

Una giornata di festa, all'insegna dell'accoglienza e della condivisione. Si è svolto ieri dalle 16 nel cortile del Rettorato, il Welcome Day Unime: dall’evento “Piazza dell’Arte” con dj-set e la presenza di gruppi musicali, a cura delle Associazioni studentesche. La cerimonia inaugurale dell’iniziativa, avvenuta presso la scalinata esterna del Rettorato, ha coinvolto docenti, studenti e membri del personale tecnico amministrativo.

Presente anche il rettore, Salvatore Cuzzocrea, che ha sottolineato l'impegno svolto per rendere il cortile del Rettorato un posto di ritrovo e di aggregazione per gli studenti. «Molti studenti adesso su questi scalini studiano, si aggregano. Sono molto contento e ringrazio tutta la squadra che ha reso possibile questa giornata. Spero che chi ci guarda da fuori possa capire cosa intendevo per “Messina città universitaria”, voi ragazzi siete il futuro della nostra città. Da parte nostra c'è tutto l'impegno di costruire un'università per voi. L'unico motivo per il quale continuo a fare il rettore sono i miei studenti. La stragrande maggioranza dell'università è la vostra casa, la vostra famiglia. Sono contento di vedere anche molti ragazzi stranieri, e vi ringrazio. Da novembre apriremo anche le biblioteche, così da consentire a tutti voi di vivere l'università a 360 gradi».

Tanta affluenza durante il “Welcome address to international students”, incontro dedicato agli studenti internazionali presso l'ex- Aula di Chimica, dove il prorettore e i membri dell'associazione Esn Messina hanno dato un caloroso benvenuto a tutti gli studenti stranieri che hanno scelto Unime. L'Erasmus Student Network Unime è un'organizzazione studentesca paneuropea il cui scopo è sostenere e sviluppare programmi di scambio internazionale di studenti, in particolare il programma Erasmus per i ragazzi che scelgono l'Università di Messina. «Sono molto orgoglioso di poter vedere un'affluenza così grande di studenti internazionali in questo giorno molto importante nella vita accademica – afferma Davide Lo Presti , presidente dell'associazione Erasmus Student Network Messina –. Il lavoro da fare è ancora tanto, ma altrettanta è la voglia dei volontari di Esn di creare un ambiente universitario internazionale e inclusivo che possa essere matrice di scambi di idee e di cultura tra gli studenti italiani e internazionali».

Un'occasione per porre domande, sciogliere dubbi, soddisfare curiosità. Grazie ai suoi desk espositivi, Unime risponde ai suoi nuovi studenti con approfondimenti mirati sulle Strutture universitarie: sul Centro Orientamento e Placement (C.O.P.), sui settori Info point e Internazionalizzazione, sulle Segreterie studenti, sull'Unità Servizi disabilità/DSA, sul Centro di Ricerca e di Intervento Psicologico (CeRIP), sul Centro Linguistico d'Ateneo (CLA), sulla Formazione Post Laurea, sul Sistema Bibliotecario d'Ateneo (SBA), sul Desk Sostenibilità, sulla Società Sportiva Dilettantistica , sui servizi mensa e residenze ERSU e sulle Associazioni Studentesche, con l'ausilio di alcuni stand.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook