Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Milazzo, al festival del cinema italiano arrivano anche Tognazzi e Pasotti

Milazzo, al festival del cinema italiano arrivano anche Tognazzi e Pasotti

Dopo la presentazione in prima assoluta del film “Io sono Franchitto” diretta da Franco Arcoraci, lungometraggio che narra la storia realmente accaduta di un poliziotto di nome Franchitto, originario di Milazzo, che crede fortemente nella propria missione al servizio della Legge e della comunità, stasera secondo appuntamento col Festival del Cinema Italiano che quest’anno ha come sede la città di Milazzo. Nell’Atrio del Carmine momenti. Alle 20.30 Red Carpet degli attori e delle personalità invitate. Quindi dalle 21.30, la premiazione di Diletta Giuffrida, Antonio Condorelli, Guja Jelo, Rosario Bella, Peppino Lucchesi, Federico Cori, Pino Cori, Lorenzo Chinnici, Carmelo Isgrò, Carmelo Iacobello, Mark - Udo Broich, Rosario Bella.

Domani alle 19 al Palazzo dei Marchesi D’Amico, inaugurazione della mostra d’arte ART /senza barriere/. L’esposizione dei dipinti, invita a immergersi nel linguaggio suggestivo della pittura cruda e accesa del Maestro Siciliano Lorenzo Chinnici, nelle forme e colori del Genio Cinese LU Mei, emblema dell’arte contemporanea Cinese, e sommersa e delicata la sofferenza celata nella pittura dell’artista britannico Craig Warwick.

Nella serata di sabato 1 ottobre si terrà invece la premiazione finale, sempre nell’Atrio del Carmine, dove è prevista la presenza di a Ricky Tognazzi, Giorgio Pasotti, Vincent Riotta, Aurora Ruffino, Christian Marrazziti, Mario Falcone, Stefania Casini, Paola Lavini, Marcello Foti, Fabrizio Del Noce, Teresa De Santis, Claudio Bucci, Roberto Cipullo, Mimmo Calopresti, Nino Celeste, Veronica Maya, Giusy Venuti, Franco Arcoraci, Ronnie Jones, Paki Canzi, Gino Accardo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook