Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, la festa della Madonna delle Grazie conclude le tradizioni religiose estive FOTO

Messina, la festa della Madonna delle Grazie conclude le tradizioni religiose estive FOTO

di

Con la festa della Madonna delle Grazie, patrona di Pace, si conclude il “giro” delle tradizioni religiose estive che quest’anno è stata vissuta con particolare slancio dopo la pausa forzata del Covid. Al grido di “Viva Maria”, tantissimi i fedeli in cammino con Maria lungo la riviera nord; grande emozione all’uscita del simulacro dalla chiesa, sul suo caratteristico baldacchino dorato, accompagnato dal suono festoso della banda “Giuseppe Verdi di Faro superiore”. In testa al corteo, assieme al parroco don Santi Ammendolia, il sindaco Federico Basile con l’assessore Dafne Musolino, il presidente della quarta Municipalità Francesco Pagano e il rettore della basilica rogazionista di S. Antonio padre Mario Magro che ha presieduto la solenne celebrazione prima della processione. Al rientro del simulacro in chiesa, la serata di festa è proseguita con la parata del teatro di strada a cura di Accademia Sarabanda, diretta dall’attore e regista Gianni Fortunato Pisani, promossa dall’associazione culturale Daf con il Comune di Messina; al termine i fuochi d’artificio sul mare. Nel pomeriggio si è svolto un altro tradizionale evento legato alla festa: il Palio delle contrade marinare, vinto quest’anno dall’equipaggio di Paradiso composto da Antonino De Francesco, Paolo Condurso, Pietro Fugazzotto, Lucio Fugazzotto, Giuseppe Denaro. Martedì prossimo, durante la messa delle 19, la comunità parrocchiale di Pace saluterà il parroco don Ammendolia che dopo quattro anni - a seguito della nomina di moderatore di Curia - cede il testimone a don Francesco Venuti, cui è stato affidato anche l’incarico di cappellano dell’Azienda ospedaliera Papardo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook