Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, ecco la rievocazione storica dello sbarco di don Giovanni d'Austria sulla nave Palinuro

Messina, ecco la rievocazione storica dello sbarco di don Giovanni d'Austria sulla nave Palinuro

In corso lo spettacolare sbarco di don Giovanni d'Austria. Sulla nave Palinuro, unità a vela della marina militare, che simboleggia la galea real spagnola, vincitrice della battaglia di Lepanto del 1571, sono a bordo gli attori e i figuranti che interpretano don Giovanni d'Austria e il suo seguito.

Lo sbarco è previsto alle 19, al molo Colapesce, da lì il corteo si muoverà verso Piazza Municipio dove si terrà la manifestazione storica e dove interverranno, con il sindaco di Messina, i delegati delle città che fanno parte della rete euromediterranea "Sulle rotte di Lepanto".

Il legame di Messina con il suo Stretto

La suggestiva cerimonia dello "Sposalizio del mare" ha suggellato il legame della città di Messina con il suo Stretto. Il sindaco Federico Basile ha compiuto il gesto simbolico, nell'ambito della manifestazione "Messina in Festa-la Rievocazione dello Spettacolare Sbarco di don Giovanni d'Austria". Alla passeggiata a mare si è svolto lo spettacolo degli sbandieratori e dei musicisti e si è proceduto anche alla premiazione dei vincitori della Regata velica che si è svolta nelle acque di Grotte, lungo la riviera nord. Il Palio d'Agosto delle contrade marinare, (organizzato dalla Lega navale italiana e da Assonautica Messina) "Trofeo Don Giovanni d'Austria", è stato vinto da Paradiso con l'equipaggio del Circolo Canottieri Peloro.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook