Martedì, 16 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Messina, benedetto il cippo della Vara. Al via il conto alla rovescia per la processione FOTO

Messina, benedetto il cippo della Vara. Al via il conto alla rovescia per la processione FOTO

di

Con la benedizione del cippo, collocato a piazza Castronovo al grido di “Viva Maria!”, è iniziato oggi il conto alla rovescia che il 15 agosto, solennità dell’Assunzione della Beata Vergine, culminerà nella suggestiva processione della machina votiva. Dopo i controlli e le operazioni di manutenzione eseguite sulla campana e i quattro pilastri della struttura di base, si procederà adesso al montaggio a vari livelli dei 40 angeli rotanti, il Cristo Redentore e la Madonna Benedicente. E’ stato il cappellano padre Antonello Angemi a benedire il cippo, alla presenza dei membri del Gruppo Storico “Vara e Giganti” presieduto da Francesco Forami, dell’assessore alla cultura Enzo Caruso e dei tanti fedeli presenti. “Il 15 agosto è una data speciale per Messina, giorno in cui la città rinnova il proprio sì a Maria, segno di filiale appartenenza a colei che da sempre ha dispensato grazie e protezione”, ha detto padre Angemi portando il saluto dell’arcivescovo mons. Giovanni Accolla. Il 2022, che per la Vara è l’anno della ripresa, si caratterizza per una grande sintonia fra le parti come ha sottolineato Enzo Caruso ringraziando, a nome personale, del sindaco Federico Basile e dell’assessore alla Protezione civile Massimiliano Minutoli, l’arcidiocesi e i 18 membri del Gruppo Storico “Vara e Giganti” per il prezioso supporto. Gratitudine e soddisfazione è stata espressa dal presidente Forami, che proprio quest’anno celebra il mezzo secolo di presenza all’interno del Gruppo Storico: “Avevo 14 quando arrivai e sto rivivendo la stessa emozione di allora”, confessa commosso. In questi giorni intanto stanno giungendo diverse richieste da parte di tanti devoti che vogliono tirare la Vara: oltre ai messinesi, ve ne sono anche due palermitani. Alla base del cippo, dove la sera del 14 agosto vigilia della festa l’arcivescovo presiederà la celebrazione, è stata collocata una cromolitografia custodita nel Museo della Vara del Comune, raffigurante l’Ambasceria dei messinesi alla Vergine.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook