Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Successo per il Torneo di Scacchi Kodokan "Città di Messina": vince l'indiano Soham Das

Successo per il Torneo di Scacchi Kodokan "Città di Messina": vince l'indiano Soham Das

di

Si è concluso con un gran successo di pubblico e partecipanti il Torneo di Scacchi Kodokan "Città di Messina Porta della Sicilia", 14° edizione. La manifestazione, organizzata dall'Associazione P.P. Dilettantistica Kodokan, col Patrocinio del Comune di Messina - Assessorato al Turismo e alla Cultura - si è tenuta da mercoledì 5 a domenica 9 gennaio nel complesso alberghiero Capo Peloro Resort Hotel, a Torre Faro. Questa competizione scacchistica ha rivestito una considerevole importanza nel mondo dello sport Scacchi siciliano e non solo: promossa dalla Federazione Scacchistica Italiana fra gli eventi di interesse nazionale, ha richiamato anche questa volta a Messina un cospicuo numero di esponenti di questo sport e dei relativi familiari e accompagnatori, provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero, che hanno apprezzare le molteplici qualità di Messina, porta della Sicilia e dei suoi tesori, racchiusi nelle meravigliose cornici del suo straordinario territorio. La manifestazione. Vincitore del XIV torneo di scacchi Kodokan "Città di Messina Porta della Sicilia", open A, è stato il maestro internazionale Soham Das di nazionalità indiana. A trionfare nel'open B l'undicenne Alberto Ganci, dell'Accademia Scacchistica Morrealese mentre il primo premio per l'open C a Silvia Cirauolo, anche lei undicenne. Perfetta l'organizzazione del torneo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook