Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Gioia e colori per i piccoli pazienti di Messina, al Policlinico sbarca "Ospedali Dipinti"

Gioia e colori per i piccoli pazienti di Messina, al Policlinico sbarca "Ospedali Dipinti"

Una bella storia in corsia, dopo mesi di emergenza. “Ospedali Dipinti” sbarca per la prima volta in Sicilia e sceglie Messina per colorare i reparti pediatrici del policlinico “G. Martino” grazie al sostegno dei vertici dell’azienda ospedaliera, dell’associazione “ABC-Amici dei Bimbi in Corsia” e di una serie di realtà del territorio messinese e reggino che hanno supportato l’iniziativa.

Colori e allegria hanno da sempre caratterizzato i lavori del maestro Silvio Irilli, mano dei murales del “Georgia Acquarium”, l’acquario più grande del mondo, che per la città di Messina ha, invece, realizzato “L’isola del sorriso” e “L’acquario” trasformando le pareti del padiglione NI in un tripudio di sfumature ed emozioni che hanno l’obiettivo di donare un angolo di gioia ai piccoli pazienti dell’ospedale. Uno spazio felice che vuole celebrare anche le bellezze del territorio con la raffigurazione di uno splendido scorcio che immortala i due piloni dello Stretto.

A supportare l’iniziativa, attraverso donazioni effettuate sulla piattaforma Eppela, tra gli altri, sono stati gli istituti comprensivi “Stefano D’Arrigo” di Venetico, “Torregrotta-Monforte” e l’istituto di istruzione superiore “Verona Trento” di Messina, il club “Peloro Kiwanis” di Messina il XII reparto mobile della Polizia di Stato di Reggio Calabria e l’azienda Caronte & Tourist.

“E’ stata una bellissima sfida - dice Silvio Irilli -, vinta grazie al supporto di tante persone, di studenti, aziende, singoli cittadini. La sofferenza che c’è stata negli ospedali in questi mesi è stata davvero tanta, noi oggi cercheremo di dare luce alle corsie, continuando quello che abbiamo fatto fin ora con ancora più forza e grinta rispetto al passato”.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook