Domenica, 25 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Coronavirus, la speranza nei disegni dei bambini messinesi: "Andrà tutto bene"

Coronavirus, la speranza nei disegni dei bambini messinesi: "Andrà tutto bene"

«È tardi, la preoccupazione è tanta, l'amarezza infinita, non c'è spazio per il sonno anche se si è stremati. Sono le 23:07, squilla il telefono, è un messaggio vocale: “Buonasera dirigente, scusi se la disturbo, sono Martina della IV A, ho voluto fare un disegno per lei e per tutti i bambini della nostra scuola. Ti scende una lacrima e ti riaccarezza la speranza... Ce la faremo! Andrà tutto bene! Lontani oggi, più uniti un domani!».

È il messaggio di uno dei tanti dirigenti scolastici di Messina, impegnati in prima linea in un momento così difficile per garantire ai piccoli studenti delle nostre scuole la didattica nonostante la distanza.

Piattaforme multimediali, lezioni in videoconferenza, compiti nei registri elettronici: i nostri bimbi, proiettati in un mondo nuovo, eseguono. Fors’anche più diligenti di tanti adulti che invece non riescono a darsi pace per ritmi di vita che non sono loro. Loro, i piccoli, sorridono, disegnano, colorano. E ci danno speranza. La speranza dei bambini, il coraggio dei bambini. “Teniamoci lontani oggi, per poterci abbracciare più forte domani”.

Messina, andrà tutto bene! (m.c.)

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook