Domenica, 17 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Adua Del Vesco, l'ex messinese di Gabriel Garko si sfoga in tv: "Ero anoressica, pesavo 34 chili"

Il suo vero nome è Rosalinda Cannavò ed è nata a Messina. In arte conosciuta sotto il nome di Adua Del Vesco, l'attrice siciliana si è raccontata a Verissimo, nel salotto di Silvia Toffanin.

Ha raccontato del dramma dell'anoressia, un male che ha dovuto combattere dopo la rottura con il suo ex Gabriel Garko.

«L'anoressia mi è stata quasi fatale - ha spiegato Adua -. Sono arrivata a pesare 32-34 chili rischiando appunto la vita visto che gli organi potevano smettere di funzionare da un momento all’altro».

Eppure l'attrice non si rendeva conto di nulla. «Ero profondamente depressa ma sono stati i miei genitori a farmi capire che stavo molto male. Io negavo sempre. Solo dopo aver accettato la mia malattia, mi sono rivolta ad una struttura in Sicilia».

Ma perchè Adua si è ammalata? La giovane ha spiegato che «cercavo la perfezione estetica. Ero anche molto insicura, volevo assomigliare a molte ragazze che si vedono sui social. L'anoressia ti fa diventare una persona che non sei. Io non riuscivo a provare più nemmeno sentimenti. Ero diventata egoista, mi interessava solo di me stessa. Questo dramma però mi è servito per diventare una donna più forte e più matura».

Ai tempi in cui Adua è stata male, la sua storia con Garko era finita: «Mi è stato comunque accanto anche se c’eravamo già lasciati. La nostra storia è finita per vari motivi tra cui la differenza d’età».

Oggi Adua si dice serena anche grazie ad una persona speciale che continua a starle accanto. «Mi ha aspettato per tanti anni e mi è stata vicino anche quando pesavo 34 chili».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook