Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Messina, sondaggio per Sicilia Vera: avanti Basile (37-41%), poi Croce (27-31%) e De Domenico (26-30%)

Messina, sondaggio per Sicilia Vera: avanti Basile (37-41%), poi Croce (27-31%) e De Domenico (26-30%)

Primi numeri per le elezioni amministrative di Messina. Sicilia Vera ha, infatti, commissionato ad SWG, azienda leader nel settore dei sondaggi politico-elettorali una rilevazione sulle intenzioni di voto dei messinesi. Il report è stato pubblicato integralmente e trasmesso alla AGCOM.

"Basta con le chiacchiere, ecco un sondaggio vero!" Così Cateno De Luca, leader di Sicilia Vera commenta i risultati del sondaggio. " Il sondaggio, spiega De Luca, è stato eseguito dalla SWG azienda leader nel settore, che annovera tra i propri clienti LA7 e la RAI, solo per citarne alcuni. Lo pubblichiamo integralmente e ne abbiamo autorizzato la trasmissione alla AGCOM.  Dopo tante voci incontrollate, aggiunge De Luca, ecco a voi dati certi e verificabili. Senza trucco e senza inganno, come siamo abituati a fare." De Luca ha dato appuntamento a domani mattina alle ore 7:30 per la sua consueta diretta social su Facebook per la sua analisi del risultato del sondaggio.

Sin qui le parole di De Luca: ma vediamo cosa dice il sondaggio. Secondo il campione di mille persone Federico Basile si attesterebbe tra il 37 e il 41%, quindi addirittura a un passo dal vincere al primo turno (40%), mentre a seguire ci sarebbe il candidato del centrodestra Maurizio Croce, dieci punti più indietro (tra il 27 e il 31%). Quindi Franco De Domenico, candidato del centrosinistra, praticamente appaiato (tra il 26 e il 30%). Più indietro Gino Sturniolo e Salvatore Totaro (tra 1 e 3%).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook