Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Foto Politica Elezioni Comunali, a Patti affluenza al 54,16% alle 22. Capo d'Orlando al 46,04%. I DATI DEI COMUNI

Elezioni Comunali, a Patti affluenza al 54,16% alle 22. Capo d'Orlando al 46,04%. I DATI DEI COMUNI

Alle ore 22 di domenica 10 ottobre 2021 per le elezioni amministrative nei Comuni in provincia di Messina ha votato il 49,80% degli aventi diritto. Il dato è stato reso noto dal servizio elettorale della Regione Siciliana. Ecco il dettaglio di tutti i comuni:

 

Amministrative 2021
10 ottobre 2021, 22:00
Amministrative Precedenti
Comune Elettori Votanti % % differenza %
Antillo 890 417 46,85% 75,81% -28,95%
Capo d'Orlando 13.169 6.063 46,04% 72,48% -26,44%
Caronia 3.225 1.764 54,70% 68,98% -14,28%
Falcone 3.336 1.652 49,52% 58,06% -8,54%
Ficarra 1.461 764 52,29% 68,90% -16,61%
Floresta 461 321 69,63% 82,78% -13,15%
Galati Mamertino 2.527 1.458 57,70% 62,69% -4,99%
Gioiosa Marea 6.737 2.489 36,95% 69,59% -32,65%
Mistretta 4.606 2.478 53,80% 71,15% -17,35%
Patti 11.906 6.448 54,16% 74,35% -20,19%
Rodì Milici 2.087 1.032 49,45% 72,10% -22,65%
San Marco d'Alunzio 2.061 1.189 57,69% 70,32% -12,63%
Sant'Angelo di Brolo 3.293 1.573 47,77% 64,06% -16,30%
Terme Vigliatore 6.657 3.510 52,73% 66,36% -13,63%
Torregrotta 6.826 3.325 48,71% 67,39% -18,68%
Totale 69.242 34.483 49,80% - -

 

A Falcone affluenza al 49,52%

Si chiude con 1652 votanti - ci informa Mario Garofalo - la prima delle due giornate di elezioni per il comune di Falcone. La lotta per le cariche di sindaco e per i dieci posti in consiglio comunale ha coinvolto il 50 per cento degli elettori, a fronte dei 3339 aventi diritto (1039 sono i residenti che si trovano all'estero). Un dato di ampia partecipazione, perfettamente in linea con le attese dopo l'accesa campagna elettorale tra gli aspiranti primo cittadino Nino Genovese e Andrea Paratore, sfidatisi sui programmi e sulle reciproche accuse in riferimento al passato. Serrata anche la bagarre tra le due liste, che dovranno attendere il risultato definitivo di domani per brindare o meno al principale luogo di rappresentanza popolare. Quattro le sezioni che resteranno aperte dalle 7 alle 14: tre all'Istituto comprensivo di via Fornace ed una alla scuola materna regionale di via Quasimodo, nella contrada di Belvedere.

A Terme Vigliatore affluenza al 52,73%

La sfida per la guida del Palazzo municipale di Terme Vigliatore è rinviata a domani dopo la prima tranche di votazioni - ci informa Mario Garofalo - che ha richiamato alle urne - dalle 7 alle 22 di oggi - gli elettori per la scelta su Bartolo Cipriano, Domenico Munafò e Nino Chiofalo. Sono stati 3510 in virtù dei 6657 aventi diritto (52 per cento circa). La gara a tre si chiuderà oggi con l'ultimo e definitivo appuntamento al voto, previsto tra le 7 e le 14. Otto le sezioni che resteranno aperte domani dalle 7 alle 14: tre alla scuola di via del Mare, in piazza Municipio, due alla scuola di viale delle Terme, due nella scuola della frazione di Vigliatore in via De Curtis e una nella scuola della frazione di San Biagio tra la via Nazionale e la via Petrarca. Attesa anche per i nomi dei consiglieri comunali, con 33 aspiranti per i dodici posti disponibili (8 maggioranza e 4 opposizione).

L'affluenza nei 15 Paesi al voto alle 19

Alle ore 19 di domenica 10 ottobre 2021 per le elezioni amministrative nei Comuni in provincia di Messina ha votato il 40,40% degli aventi diritto. Il dato è stato reso noto dal servizio elettorale della Regione Siciliana.

Ecco i dati alle 19: Antillo 37,42%; Capo d'Orlando 38,48%; Caronia 44,34%; Falcone 41,01%; Ficarra 40,04%; Floresta 58,79%; Galati Mamertino 47,80%; Gioiosa Marea 31,13%;  Mistretta 42,25%; Patti 44%; Rodì Milici 37,85%; San Marco d'Alunzio 47,36%; S. Angelo di Brolo 39,17%; Terme Vigliatore 40,68%; Torregrotta 39,04%.

L'affluenza nei 15 Paesi al voto alle 12

In particolare a Patti ha votato il 14,46% degli aventi diritto ovvero 1.722 su 11.906 elettori. Allo stesso orario nel 2016 avevano votato 2.439 pari al 20,35%, mentre l’affluenza alle urne nel 2011 era stata del 12,83%. A Capo d'Orlando su 13.169 elettori hanno votato in 1.623 pari al 12,32%. Alle scorse elezioni ha votato il 25,41%  con una differenza di - 13,09%. Ad Antillo su 890 elettori hanno votato in 128 pari al 14,38 % (-18,99 %). A Caronia su 3225 elettori hanno votato in 450 pari al 13,95 % (-7,43%). A Falcone su 3336 elettori hanno votato in 481 pari al 14,42 % (-2,63 %). A Ficarra su 1461 elettori alle urne sono andati in 138 pari al 9,45% (-6,50%). A Floresta su 461 elettori hanno votato in 101 pari al 21,91% (-1,05%). A Galati Mamertino su 2527 elettori alle urne in 321 pari al 12,70% (-7,76%). A Gioiosa Marea su 6737 elettori hanno votato in 794 pari al 11,79% (-8,31%). A Mistretta su 4606 elettori hanno votato in 520 pari al 11,29% (-4,61%). A Rodì Milici su 2087 elettori hanno votato in 222 pari al 10,64% (-14,61%). A San Marco d'Alunzio percentuale al 15,62% (-6,93%). A Sant'Angelo di Brolo su 3293 elettori hanno votato in 359 pari al 10,90% (-4,66%). A Terme Vigliatore su 6657 elettori alle urne si sono recati in 748 pari al 11,24% (-7,27%). Infine a Torregrotta su 6826 elettori hanno votato in 778 pari al 11,40 % (-5,82%).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook