Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Baracche di Messina, oggi la consegna delle chiavi delle nuove case di Sottomontagna - Foto

Si sono presentati già dalle prime ore della mattinata, in anticipo rispetto all'appuntamento nel Salone delle Bandiere del Comune di Messina.

Per le 46 famiglie di Camaro oggi è un giorno storico. Più di 30 anni di attesa, la vita di intere generazioni nelle baracche sotto il ponte ferroviario, e adesso finalmente la consegna delle chiavi dei nuovi alloggi costruiti in località Sottomontagna.

Un cantiere durato più di 12 anni, l'ennesima storia di un risanamento lentissimo, bloccato da mille ostacoli, leggi farraginose e conflitti di competenze, ma oggi per queste famiglie è l'inizio di una nuova storia. E il Natale sarà trascorso in una casa, non più in baracca.

A presiedere la cerimonia il vicesindaco Mondello, in rappresentanza del sindaco De Luca, assente da quattro giorni a Palazzo Zanca. In queste immagini la consegna delle chiavi ai nuclei familiari secondo la graduatoria.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook