Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Messina, è morto lo "chansonnier" Franco Lavigna

Messina, è morto lo "chansonnier" Franco Lavigna

E' morto a 79 anni lo "chansonnier" messinese Franco Lavigna, uomo sempre fuori dagli schemi, cresciuto a pane e chitarra, con la passione del blues e del cantautorato inglese e americano degli anni Sessanta-Settanta. Amava i Beatles, Bob Dylan, Arlo Guhtrie e tanti altri musicisti che hanno fatto la storia. E affondava questa sua formazione nelle radici della cultura popolare messinese e siciliana, girando per le piazze e i villaggi, con le sue canzoni che raccontavano storie, amori, miti, leggende, sempre con quell'aria "incazzata con la vita", come amava dire. Diversi album hanno contrassegnato la sua carriera, tra i quali "Love Blues" e poi l'ultimo suo lavoro, presentato ufficialmente al Teatro Vittorio Emanuele, "Una birra alla spina". Si era "rifugiato" da anni a Castanea. Era ricoverato in ospedale, per conseguenze legate al Covid. La città piange uno dei suoi figli "atipici" e "irregolari", espressione dell'anima profonda del popolo messinese.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook