Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Concerti a Messina, stasera i Neri per caso poi weekend con Max Gazzè e Fiorella Mannoia

Concerti a Messina, stasera i Neri per caso poi weekend con Max Gazzè e Fiorella Mannoia

Stasera i Neri per Caso, poi un weekend all'insegna della musica d'autore con i concerti di Max Gazzè (sabato) e Fiorella Mannoia (domenica). I Neri per Caso erano stati stregati dal calore del pubblico dello Stretto, la bellezza della città e la buonissima granita; per questo, a distanza di tre anni, hanno voluto inserire Messina fra le tappe del loro “NPC 2.0 Livetour”. Stasera alle 21,30, l’Arena Villa Dante accoglierà il vocal group più famoso del panorama italiano che proporrà un viaggio musicale fra i ritmi e le sonorità di tutto il mondo, spaziando dai successi d’interpreti e autori della musica italiana e internazionale, ai brani che li han resi noti sin dalla prima apparizione, nel 1995, sul palco dell’Ariston. Quell’anno sei ragazzi salernitani, cantando a cappella e scandendo il ritmo con il battito delle mani sul petto, conquistavano l’Italia con il brano “Le ragazze”, vincendo Sanremo nella sezione “Nuove proposte” e raggiungendo la vetta delle classifiche per tre settimane. A distanza di 26 anni, dopo vari progetti musicali e la partecipazione nel 2018 alla serata Cover del Festival con Elio e le storie tese, li ritroviamo ancora insieme Ciro Caravano, Gonzalo e Mimì Caravano, Mario Crescenzo, Massimo De Divitiis e Daniele Blaquier (al posto di Diego, fratello di Ciro, che ha lasciato il gruppo nel 2014), stessa grinta e quel ritmo innato capace di far battere tanti cuori all’unisono.

"Messina Restart" - la manifestazione voluta dall'assessore Francesco Gallo e dal sindaco De Luca - vivrà poi nel weekend due attesissimi appuntamenti: i concerti di Max Gazzè e Fiorella Mannoia. Il primo ha ripreso il suo basso e torna in tour. Ed è un'estate ancora all'insegna dei live, quella dell'artista, che in questi mesi non si è mai fermato e ha continuato a produrre musica, pubblicando il suo nuovo disco "La matematica dei rami", prodotto insieme alla Magical Mystery Band, tra underground e pop, elettronica e rock. Gazzè, dopo essere stato il primo a tornare sul palco la scorsa estate per far ripartire la filiera della musica live, sfiorando le 30 date, ed essere sceso in piazza per dare voce alla categoria dei lavoratori dello spettacolo, è pronto a far suonare live i nuovi brani insieme ai suoi straordinari musicisti: Max Dedo ai fiati, Cristiano Micalizzi alla batteria, Clemente Ferrari alle tastiere, Daniele Fiaschi alle chitarre.

Fiorella Mannoia in questa estate è tornata protagonista sui palchi delle principali venue all’aperto d’Italia con il suo “"Padroni di niente tour" per rincontrare nuovamente il suo pubblico, dopo quasi due anni di lontananza, e interpretare per la prima volta live alcuni brani tratti dal suo ultimo album di inediti “Padroni di niente” e le canzoni più amate del suo repertorio. «È stata davvero una grande gioia poter ripartire e poter riavere quello che per tanto tempo c’è mancato – dichiara Fiorella – tutti noi non vediamo l’ora di poter riprendere in mano la nostra vita di artisti. Tornare a salire sul palco e fare la cosa che amiamo di più: cantare. E farlo davanti alla gente, che tanto ci è mancata». Ad accompagnare Fiorella sul palco durante il tour i musicisti: Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso, Max Rosati e Alessandro "DOC" De Crescenzo alle chitarre, e Carlo Di Francesco alle percussioni e alla direzione musicale di tutto lo spettacolo.

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook