Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Foto Musica Il successo di Mario Venuti inaugura il RestArts di Messina... e Villa Dante si fa "tropicale"!

Il successo di Mario Venuti inaugura il RestArts di Messina... e Villa Dante si fa "tropicale"!

di

Con il concerto di Mario Venuti è iniziata ieri la rassegna di spettacoli per l’estate 2021 a villa Dante. Un
successo sul piano musicale, davanti a circa 500 persone. Eccellente come sempre la qualità artistica di Venuti che – accompagnato sul palco da Tony Canto – ha proposto al pubblico messinese un programma misto di suoi successi (Caduto dalle stelle, Fortuna) e di classici della canzone italiana in una travolgente chiave “brasiliana”.

Un progetto che Mario Venuti ha raccontato di aver avviato durante il lockdown proprio insieme a Tony Canto (musicista e arrangiatore esperto di musica brasiliana). Sofisticati gli arrangiamenti armonici e ritmici – suonati dai percussionisti Nenè Santos e Manola Micalizzi insieme a Vincenzo Virgillito
al contrabbasso - di classici come “A mezzanotte sai”, “Parlami d’amore Mariù”, o ancora “Maledetta
primavera” e “Nel Blu dipinto di blu” eseguita alla fine del concerto insieme alle Glorius Quartet.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook