Martedì, 11 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Foto Cultura Questione meridionale, incontro con il giornalista Pino Aprile a Messina

Questione meridionale, incontro con il giornalista Pino Aprile a Messina

“La questione meridionale è la condizione di colonia di una parte del paese, che è stata annessa con una guerra non dichiarata. Un genocidio che non viene riconosciuto, nonostante ci siano gli atti parlamentari”, così Pino Aprile, giornalista e saggista pugliese ha spiegato quali siano le origini della questione meridionale all’indomani dell’unità d’Italia.

L’autore del libro “I terroni” è intervenuto all’incontro organizzato da Lions club Messina Colapesce, presieduto da Sebastiano Tamà, sul tema “Il sud è la crescente marginalizzazione”.

“Molti altri paesi nel mondo sono nati così, si sono unificati così perché questo serviva per la civiltà industriale. Ma gli altri paesi sono riusciti a diventare un unico paese, noi siamo ancora due paesi e questo è frutto di scelte politiche ed economiche”, chiarisce Pino Aprile.

Aprile è ospite di Scirocco, la trasmissione in onda su Rtp alle 20,30. Alla trasmissione partecipa anche Pupi Avait

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook