Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Genitori e figli raccontano Quasimodo, serata di letture a Roccalumera

Nell'ambito del progetto lettura e biblioteca, curato dalle docenti Virginia Caffo e Pina Abate, quattro alunni delle scuole di primo grado di Furci e Roccalumera, assieme ai loro genitori, hanno letto poesie di Quasimodo.

"Genitori e figli raccontano Quasimodo" questo il titolo di una serata al parco Quasimodo che ha coinvolto l'istituto comprensivo Roccalumera nei festeggiamenti finali dei 50 anni della morte del poeta.

Insegnanti, ragazzi e genitori si sono messi in gioco e sono più che soddisfatti del lavoro ottenuto, perché, in fondo, l'obiettivo principale è quello di far amare a grandi e piccoli la cultura a 360 gradi.

Dopo il successo dello scorso anno scolastico in cui genitori e figli hanno letto insieme alcuni libri, quest'anno é iniziato timidamente nel segno della grande poesia ermetica quasimodiana.

E i risultati hanno dato a tutti soddisfazioni, come sottolineato anche dalla dirigente scolastica Guta Sauastita che ha sostenuto l'iniziativa.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook