Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, "Telegrafo" chiusa": aperta la bretella di Villafranca per andare a Palermo. IL VIDEO

Messina, "Telegrafo" chiusa": aperta la bretella di Villafranca per andare a Palermo. IL VIDEO

di

Ha aperto alle 16.30 la bretella che cosente di entrare in autostrada - e andare verso Palermo - a Villafranca e non più a Rometta. Dopo i lavori di ieri e di stamattina, l’Anas ha pubblicato l’ordinanza con cui i mezzi leggeri diretti a Palermo, a Ponte Gallo, possono riprendere l’autostrada usando la rampa d’uscita di Villafranca in senso contrario. Anche coloro che dunque scendono da Gesso dovranno arrivare sulla statale e poi rientrare in autostrada da quella che prima era la rampa di uscita a Villafranca.

Ecco come fare

 

Il comitato operativo

La decisione era stata presa ieri pomeriggiodal Comitato Operativo per la Viabilità, presieduto dal Prefetto, alla presenza dei rappresentanti della Città Metropolitana, dei Comuni di Messina, Rometta, Villafranca Tirrena e Saponara, della Questura, della Polizia Stradale, dell’Arma dei Carabinieri, dei Vigili del Fuoco, della Polizia Metropolitana, della Polizia Municipale di Messina, della Centrale operativa del 118, del Consorzio Autostrade Siciliane, dell’ANAS e di RFI. Nell’incontro, convocato per un ulteriore approfondimento ed un esame congiunto delle varie criticità relative alla viabilità stradale ed autostradale, a seguito della chiusura dell’A/20, nel tratto compreso tra lo svincolo di “ Giostra “ e quello di Rometta, il Prefetto ha, preliminarmente, richiamato l’attenzione delle forze di polizia e di quelle locali sulla necessità di una intensificazione dei controlli già in essere, attesi i divieti di transito dei mezzi pesanti superiori a 19 tonnellate lungo la Statale 113 Dir, come da ordinanza ANAS. Il Consorzio Autostrade Siciliane ha confermato la stima in ordine ai tempi di esecuzione degli interventi di ripristino e messa in sicurezza della galleria “Telegrafo”, che dovrebbero completarsi, quindi, intorno al 12 gennaio. Nell’occasione, pertanto, al fine di agevolare la circolazione dei mezzi leggeri, è stato confermato l'utilizzo in entrata dello svincolo di Villafranca Tirrena, come noto previsto solo in uscita per chi sopraggiunge da Messina, per consentire agli utenti provenienti dalla strada statale di immettersi sull’A20 in direzione Palermo ed evitare un aggravio eccessivo lungo le arterie insistenti nei comuni di Villafranca Tirrena e Saponara. Al riguardo, si prevede che, già nella tarda mattinata di domani, tale temporaneo sistema viario dovrebbe essere aperto al transito, previa collocazione di segnaletica orizzontale e verticale con contestuale adozione di ordinanza da parte dell’ANAS per disciplinare le modifiche stradali resesi necessarie.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook