Martedì, 04 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Il clochard picchiato a Messina ha riabbracciato il suo cane curato da Dog Village

Il clochard picchiato a Messina ha riabbracciato il suo cane curato da Dog Village

di

"È una vicenda umana che tocca le corde più profonde dell'anima. I ragazzi del Dog Village hanno fatto un lavoro splendido e hanno fatto ricongiungere il cane con il suo padrone. E sono andati pure a trovare Costantine in ospedale, per sincerarsi delle sue condizioni". Intanto in attesa degli sviluppi sulla vicenda molti sperano che il clochard tedesco si faccia curare perché al momento può nutrirsi solo di liquidi

È felicissimo Michelangelo Restuccia, responsabile del servizio randagismo del Comune di Messina, questa mattina, che annuncia il ricongiungimento, tanto agognato, tra il senzatetto di origini tedesche, Costantine, e il suo amico a quattro zampe, curato in clinica veterinaria, proprio a spese del Comune di Messina. E proprio ieri, l'assessore Massimiliano Minutoli aveva raccontato cosa è successo subito dopo quel triste giorno: "Quel sabato - ha detto l'assessore Massimiliano Minutoli, che ha la delega al benessere degli animali - il cane è stato recuperato dal servizio di accalappiamento del comune. Ci teniamo a dire, comunque, che il Comune è prontamente intervenuto. I ragazzi del Dog Village, l'indomani, hanno recuperato lo zaino (come ha rimarcato Michelangelo Restuccia, responsabile del servizio randagismo del Comune di Messina) ed è stato portato in clinica veterinaria. Un plauso va fatto a loro, che hanno recuperato il cane - ha ribadito Minutoli - Si sono prodigati il giorno dopo, anche per ritrovare la sacca di Costantine e portargliela, affinché il cane sentisse l'odore del suo padrone e si tranquillizzasse. Sarebbe bello raccontare questa storia, evidenziando la dedizione che c'è da parte del servizio comunale verso gli animali. Anche perché il cagnolino è stato curato in clinica veterinaria a spese del Comune di Messina".

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook