Venerdì, 30 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca La Elio di Caronte&Tourist ferma a Messina per un guasto, al suo posto una nave più piccola

La Elio di Caronte&Tourist ferma a Messina per un guasto, al suo posto una nave più piccola

Contrattempo stamani per una delle navi della flotta Caronte&Tourist che fanno la spola sullo Stretto di Messina tra la città e Villa San Giovanni.  La Elio, la più grande della flotta. Per un’anomalia al sistema di controllo verificatasi prima della partenza delle 8 si è dovuta fermare in attesa di ripristinare il guasto. Non ci sono state ripercussioni sulla navigazione, nel senso che il numero di  bidirezionali in servizio è rimasto di quattro unità dopo che la Elio è stata sostituita. Al suo posto, però, una zattera di vecchia generazione che non può certo contenere lo stesso carico ma, forse appena un terzo. Anche questo inconveniente, quindi, che nelle prime ore della giornata sembrava agli stessi armatori non doversi ripercuotere sull'attraversamento, sta amplificando l'ondata di controesodo che si è riversata nella città dello Stretto ma anche a Villa S. Giovanni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook