Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, principio di incendio sull'autobus a San Placido Calonerò

Messina, principio di incendio sull'autobus a San Placido Calonerò

Ancora problemi per i mezzi Atm. Dopo l’incendio che, due giorni fa, ha distrutto un autobus al terminal Gazzi, ieri mattina a San Placido Calonerò un altro incidente, fortunatamente meno grave, ha interessato la linea 3 che porta a Pezzolo.

Si è trattato solo di un principio di incendio, che si è sviluppato nella parte posteriore, causando pochi danni al mezzo anche grazie all’intervento dell’autista e di alcuni volontari che hanno spento le fiamme con un estintore. Al momento dell’incidente, non c’era nessuno a bordo del bus che, non potendo continuare la propria corsa, è stato trasportato con un rimorchiatore.

Atm: "Semplice guasto al veicolo"

Atm specifica che nel pomeriggio di ieri il bus 801 che svolgeva la linea 3, nella direzione di viaggio monte-valle, ha subito nei pressi dell’istituto Cuppari, uno sversamento di olio idraulico; di conseguenza il mezzo è stato fermato ed è rientrato in azienda per le opportune manutenzioni. Non si sono registrati disagi ai viaggiatori grazie al supporto prestato dalla linea 3 bis.
Inoltre, si sottolinea che non si è verificato alcun principio di incendio e non è stato utilizzato l’estintore in dotazione al mezzo. L’autobus interessato, come tutti i mezzi in servizio, è regolarmente revisionato e monitorato dalle nostre officine.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook