Domenica, 26 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, Nuova Panoramica a buon punto. A luglio la fine di tutti i lavori

Messina, Nuova Panoramica a buon punto. A luglio la fine di tutti i lavori

di

L’appalto dovrebbe concludersi a settembre, ma l’obiettivo della Città Metropolitana è quello di anticipare tutto a luglio e restituirla alla città per il periodo caldo dell’estate. La ex Provincia ha investito 2 milioni e mezzo di euro dei fondi Masterplan per ammodernare uno dei principali assi viari della zona centro nord, l’unica vera alternativa al la via Consolare Pompea, spesso intasata.
A otto mesi dalla consegna dei lavori alla Linera Costruzioni di S. Venerina, la stato dei lavori dice il responsabile del procedimento Anna Chiofalo, è giunto al 70%, un buon punto e che sarebbe potuto essere migliore se questi lavori non fossero stati rallentati dalla crisi mondiale delle materie prime, oltre che dal Covid. Il lavori di rifacimento dei marciapiedi, che poi erano il grosso delle opere in cantiere, sono quasi stati ultimati. Un po’ in tutti manca solo la rifinitura in materiale plastico che li renderà colorati (marrone mattone o verdi).
L’altro capitolo corposo dell’opera iniziata a fine settembre scorso con la consegna da parte del sindaco metropolitano del tempo Cateno De Luca, è quello della sostituzione delle barriere di sicurezza in gran parte del tratto interessato al cantiere. L’ultima fornitura di guard rail per lo più arrivati dalla Turchia è arrivata la scorsa settimana. Adeso deve essere completata l’installazione che riguarderà circa 2000 metri delle due carreggiate. Una parte delle barriere esistenti, invece, potranno essere sistemate.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook