Domenica, 27 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, il ricordo di Milena Visalli. Istituito un premio per gli studenti alla memoria della motociclista

Messina, il ricordo di Milena Visalli. Istituito un premio per gli studenti alla memoria della motociclista

Oggi nel Salone degli Specchi del Palazzo dei Leoni, si è svolto il Convegno dedicato alla prima edizione della “Giornata del Rispetto e della Consapevolezza”, organizzato dal Kiwanis Club Peloro,  durante il quale è stato presentato il Premio Milena Visalli - Vivi la strada in sicurezza”, voluto dalla famiglia Visalli per ricordare la giovane figlia Milena, vittima di un incidente stradale il 12 Giugno del 2020, e indirizzato agli studenti delle ultime due classi delle scuole superiori di Messina ai quali viene chiesto di realizzare un video, uno spot di non più di 60 secondi, nel quale venga evidenziato uno o più fattori di rischio stradale. Il video può essere realizzato da una sola persona o da un gruppo, fino a 4 persone. Il video vincitore riceverà un premio di 2000.00 euro e la possibilità di essere trasmesso su di una rete locale. Il convegno ha avuto come relatori l’avvocato cassazionista e criminologo Michele Minissale e il medico legale  Elvira Ventura Spagnolo ed è stato seguito con molto interesse dal numeroso pubblico, composto, oltre che da studenti e docenti, anche da autorità kiwaniane, molti soci e da rappresentanti delle istituzioni cittadine e delle forze pubbliche. Dopo le formalità di rito, la presidente, Teresa Crisafulli,  ha evidenziato che il  K. Peloro ha abbracciato e fatta propria la proposta della famiglia Visalli, perché il Kiwanis è attento alle problematiche dei giovani, soprattutto, e non si impegna soltanto ad alleviare i disagi di coloro che si trovano in difficoltà, ma anche a curare la loro formazione, a sviluppare e diffondere quelli che sono i veri valori della vita. Rispetto e consapevolezza, dunque, rispetto della vita propria e altrui e consapevolezza delle conseguenze delle proprie scelte.

La consegna del premio avverrà il 14 giugno, alle 18, alla “Casa-museo di Milena”, in contrada Macchia, a Zafferia. Ai partecipanti andrà un attestato di partecipazione.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook