Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Sicurezza, disagio giovanile e periferie: i temi del Congresso Siulp a Messina

Sicurezza, disagio giovanile e periferie: i temi del Congresso Siulp a Messina

Le problematiche che vivono gli agenti sul territorio, e poi i temi dell'attualità dal disagio giovanile, le periferie in sofferenza sono stati tra i temi toccati dalla relazione del segretario provinciale del Siulp, Santino Giorgianni, in occasione del IX congresso provinciale del sindacato unitario dei lavoratori Polizia che si è svolto al circolo Thalatta.

“Sicurezza bene comune” è il tema del congresso provinciale che si svolge in vista di quello nazionale. L’evento, moderato da Nuccio Anselmo, giornalista di Gazzetta del Sud, si svolge in occasione del quarantennale della legge di riforma della Polizia di Stato la 121/1981. Presente anche Nino Alibrandi, segretario generale della Cisl Messina. In sala anche i candidati a sindaco Franco De Domenico e Federico Basile. A loro si è rivolto il segretario provinciale Santino Giorgianni chiedendo “come intendano affrontare la questione sicurezza. L’auspicio è di rilanciare, tra l'altro, la politica degli alloggi per il personale della Polizia di Stato".

Le conclusioni dell’incontro sono state affidate a Felice Romano, segretario nazionale generale. A margine del congresso è stata anche avviata una raccolta firme a sostegno di un progetto di legge a iniziativa popolare per dire basta alle aggressioni ai lavoratori del comparto di sicurezza. Infine è stata associata anche una campagna solidale a favore di Airett un'associazione che si occupa di bambini con la sindrome di Rett.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook