Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Un padiglione a misura di bambini: l'iniziativa per "colorare" la Fiera di Messina

Un padiglione a misura di bambini: l'iniziativa per "colorare" la Fiera di Messina

Nell’ambito della campagna vaccinazione rivolta ai bambini, il Comune di Messina in sinergia con l’Ufficio del Commissario Covid-19 e l’Asp Messina hanno promosso una manifestazione d’interesse rivolta ad artisti, animatori e associazioni teatrali, culturali, e del volontariato al fine di rendere più spensierata la procedura di somministrazione ai bambini. L’iniziativa prevede di dedicare un padiglione della Fiera di Messina ai più piccoli dove, sia all’interno che all’esterno, sarà realizzato un ambiente con oggetti, giochi, decorazioni, animazione, musica e disegni raffiguranti personaggi dei cartoon; e contemporaneamente il centro vaccinale verrà abbellito con statue e quadri di artisti messinesi che contribuiranno a modificare gli ambienti dell’Hub Fiera.

“Siamo sicuri che saranno tanti gli artisti, le associazioni culturali e teatrali – ha dichiarato l’Assessore alla Cultura Enzo Caruso – che vorranno partecipare e si adopereranno per realizzare dei magnifici murales all’esterno del Padiglione della Fiera per allietare le ore dei più piccoli. Registriamo già l’adesione del maestro Fabio Pilato, noto artista messinese che posizionerà le sue magnifiche opere sulla flora e fauna dello Stretto all’esterno dei padiglioni vaccinali, sotto i tendoni. Sarà creato così un percorso affascinante che accompagnerà anche i più adulti all’inoculazione del vaccino. Ciò a testimoniare che da sempre l’arte è anche cura, esperienza di inclusione e coinvolgimento, capace di essere terapia che elabora il trauma e luogo in cui essa coniuga il benessere culturale con il benessere fisico”, ha concluso l’Assessore.

"Un’occasione preziosa questa – ha aggiunto l’Assessore all’Emergenza Covid, Dafne Musolino – perché attraverso il coinvolgimento di talenti del nostro territorio e dell’intera area metropolitana intendiamo offrire loro la possibilità di esibirsi all’interno e all’esterno della fiera, con l’obiettivo di trasformare il momento della somministrazione del vaccino, necessario per superare l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, in un ricordo utile non solo dal punto di vista medico e sociale ma anche culturale”.

"L’idea - ha spiegato il commissario Covid-19 Alberto Firenze - è quella di dedicare un intero padiglione, il 7B, alla vaccinazione pediatrica e, attraverso l’impegno di tutti, allestire oltre 400 metri di spazio interno con i colori, l’animazione, la musica e gli arredi che richiamano i personaggi più amati dai bambini, per continuare a farli sognare e vivere un momento delicato e importante con leggerezza".
“I piccoli potranno avvicinarsi – ha aggiunto anche il commissario dell’Asp Bernardo Alagna – ai dipinti o distrarsi con musica, video o personaggi a misura d’uomo, non pensando alla vaccinazione e passando dei momenti in allegria”.

Gli interessati potranno aderire all’iniziativa inviando le loro proposte alla email segreteria.organizzativa@asp.messina.it

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook