Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Allarme a Vulcano: aumentano le emissioni di gas. Intensificati i controlli, potenziati i servizi medici

Allarme a Vulcano: aumentano le emissioni di gas. Intensificati i controlli, potenziati i servizi medici

A Vulcano, nelle Eolie, è sempre alta l’attenzione attorno al cratere. Un incontro si è tenuto tra i rappresentanti della Protezione nazionale e regionali, dell’Ingv, dell’Arpa, dell’Asp 5 di Messina e il sindaco di Lipari Marco Giorgianni. Vista la situazione che si sta registrando alla luce dei nuovi rilevamenti effettuati dai vulcanologi dell’Ingv, è stato deciso che l’Asp dovrà potenziare i servizi sanitari, al momento garantiti solamente dalla guardia medica, mentre l’Arpa e i vigili del fuoco anche con una stazione mobile, dovranno intensificare le verifiche relative alla eventuale fuoriuscita di gas in altre parti dell’isola.
Insomma, controlli a setaccio per avere un quadro completo di quella che è l’attuale realtà del cratere dell’isola eoliana. I vulcanologi dell’Ingv hanno accertato che «il flusso di Co2, i cui valori sono stati acquisiti in automatico dalla rete Vulcanogas, continuano ad essere elevati»

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook