Giovedì, 19 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Incendi, riaperta a mezzanotte la linea ferroviaria tra S. Stefano Camastra e Sant’Agata Militello

Incendi, riaperta a mezzanotte la linea ferroviaria tra S. Stefano Camastra e Sant’Agata Militello

di
Ripristinato poco dopo la mezzanotte il transito dei treni sulla linea ferroviaria tra Santo Stefano Camastra e Sant’Agata Militello. Ieri, a causa degli incendi   divampati dapprima in prossimità del cimitero e poi del porto,  era stata interrotta per alcune ore durante le quali sono stati disposti trasferimenti dei passeggeri con servizio autobus sostitutivo.
Il primo violento incendio è scoppiato nel primo pomeriggio di ieri a ridosso del camposanto. Paura per alcune abitazioni ed attività produttive nelle vicinanze. Le fiamme, alimentate dal forte vento di scirocco, sono divampate nella parte che costeggia la statale 113 all’uscita del paese lato ovest, nei pressi dell’incrocio con la bretella che conduce al casello. In pochi attimi il rogo ha incenerito una vasta zona di vegetazione e canneti. Grande preoccupazione, paura e rabbia tra i residenti di alcune case che si trovano nella parte retrostante al cimitero, minacciate dalle fiamme, nonché per alcuni insediamenti produttivi presenti nella stessa area.
Provvidenziale dunque l’arrivo delle squadre di pronto intervento, con i Vigili del Fuoco del distaccamento santagatese che, coadiuvati dal personale e dall’autobotte del comune, sono riusciti a domare le fiamme e a circoscrivere l’area prima che l’incendio potesse propagarsi ulteriormente. Sul posto anche i Carabinieri e la Polizia locale. Presente anche il sindaco Bruno Mancuso che ha ringraziato le squadre prontamente intervenute. In serata nuovo fronte di fuoco è divampato questa volta scorsa in un’area nella parte retrostante al porto santagatese, nel pressi della zona industriale. Preoccupazione anche in questo caso per i numerosi insediamenti produttivi di quell’area.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook