Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, la prima notte... in "bianco", locali stracolmi

Messina, la prima notte... in "bianco", locali stracolmi

di

C’è voglia di uscire di casa e di spensieratezza nel primo sabato sera di zona bianca a Messina. Fin dall’ora dell’aperitivo i tavolini dei locali sono affollati, le strade della movida brulicano di giovani e molte pizzerie hanno già tutti i tavoli prenotati, c’è anche confusione davanti ai cinema.
Scene che fino a qualche mese fa sembravano un miraggio, ma che adesso sono tornate ad essere realtà. Con l’ingresso in zona bianca tirano un sospiro di sollievo i ristoratori perché finalmente cade il vincolo di quattro persone sedute allo stesso tavolo. ll primo giorno di zona bianca, per molte famiglie, specie con bambini piccoli, è anche un ritorno al cinema. «C’è voglia di ripresa, la gente vuole normalità, ha voglia di socializzare» dice Loredana Polizzi, titolare del cinema Apollo che qualche giorno fa sui social ha invitato i messinesi a “vivere il cinema durante la settimana” per non affollarsi nei week end visto il periodo di pandemia. Soddisfatti della zona bianca i ristoratori anche se temono nuove chiusure: «La gente sta rispondendo bene, vediamo cosa succede la prossima settimana», dice Fabrizio Farsaci, ristoratore di un locale del centro storico. «Vedremo quello che il presidente Musumeci deciderà nei prossimo giorni – aggiunge – addirittura si parlava del rischio di tornare in zona rossa perché il numero delle vaccinazioni è basso, speriamo che vada tutto bene anche perché dopo quello che abbiamo passato, richiudere di nuovo sarebbe tragico» .

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook