Lunedì, 27 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Incendi Messina: le fiamme avvolgono un'abitazione a Scaletta Zanclea

Incendi Messina: le fiamme avvolgono un'abitazione a Scaletta Zanclea

Prosegue a bruciare la provincia messinese e nelle ultime ore particolarmente colpita è stata quella ionica, con la zona di Scaletta superiore sotto assedio. Ieri sono state fatte evacuare alcune abitazioni minacciate dalle fiamme, poi stamattina purtroppo altre sono state travolte dal fuoco rendendo necessario l'intervento delle forze di spegnimento per limitare i danni soprattutto all'interno di un'abitazione in zona Castello, dove all'interno si trovava della legna ed è stato necessario mettere in sicurezza una bombola che si trovava all'interno. Nel corso della notte buona parte della cittadinanza, anche della vicina Itala, è rimasta sveglia per paura ma anche per cercare di limitare i roghi in attesa dell'arrivo mattutino dei Canadair che si sono occupati della montagna in prossimità

Vigili del fuoco e uomini della forestale sono impegnati anche a Giampilieri. Intanto, si registrano problemi anche per l’erogazione dell’acqua in alcuni quartieri cittadini, gli incendi dei giorni scorsi, infatti, hanno provocato, in alcuni punti, problemi alle condotte idriche. Il fuoco ha danneggiato gli impianti delle sorgive che servono alcune aree sia del versante nord sia di quello a sud della città, mandando in tilt l’erogazione dell’acqua in diverse zone. E’ stato necessario sospendere l’erogazione idrica nei villaggi di Tono, Ortoliuzzo e Briga San Giacomo, per consentire ai tecnici dell’Amam, l’azienda meridionale acque di Messina di effettuare i lavori di riparazione che sono iniziati all’alba. Si tratta di zone dove, soprattutto durante i mesi estivi, i residenti aumentano per via delle seconde case.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook