Martedì, 11 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, viale Europa trasformato in discarica: 50 multe

Messina, viale Europa trasformato in discarica: 50 multe

di

Il sindaco li ha chiamati “porci”. Sono coloro che hanno trasformato il viale Europa in un’indecorosa discarica a cielo aperto. Un mare di immondizia dentro ma soprattutto fuori dai cassonetti che si trovano nello spartitraffico all’altezza dell’ex Ospedale Militare e pochi passi dal “Piemonte”. Una processione interminabile di messinesi che hanno abbandonato centinaia di sacchetti di immondizia indifferenziata in pieno centro, senza curarsi che non ci fosse più spazio nei cassonetti e che si stesse creando una situazione di evidente emergenza. Messina Servizi ha raccolto una prima volta l’immondizia, nel corso del fine settimana scorso, ma ieri la discarica indecente , si è riformata allarmando gli abitanti della zona, gli unici legittimati a usare quei cassonetti. Ma stavolta, ad attendere gli incivili che volevano scaricare i loro rifiuti lungo l’asse che porta allo svincolo di Messina Centro, c’erano gli agenti della Polizia Municipale. Alla fine della “battuta” sono risultate verbalizzate oltre 50 persone e per loro è scattata una multa, in molti casi, di 600 euro per abbandono di rifiuto fuori dalla propria zona di residenza o, peggio, a terra creano una vera e propria discarica abusiva.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook