Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Messina, Primo Maggio blindato. Riviere deserte e controlli serrati

Messina, Primo Maggio blindato. Riviere deserte e controlli serrati

Cielo velato e forte vento di scirocco. Messina si è svegliata così nel giorno della festa del Primo Maggio. Un giorno festivo ancora una volta caratterizzato dalla pandemia di coronavirus e dalle stringenti restrizioni applicate con apposita ordinanza dal sindaco De Luca dopo gli assembramenti del 25 aprile.

Nella riviera Nord, in zona Torre Faro e Capo Peloro pochissima gente stamattina. I controlli sono severissimi, anche con l'ausilio dei droni. Città deserta e solamente un pò di gente che fa attività sportiva. Controlli anche a Santa Margherita, nella zona sud.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook