Venerdì, 18 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Rifiuti, avanza il porta a porta nel centro di Messina: ecco dove spariranno i cassonetti

Rifiuti, avanza il porta a porta nel centro di Messina: ecco dove spariranno i cassonetti

Messinaservizi Bene Comune continua, con la massima celerità, l’avvio del porta a porta nelle ultime zone dell'Area Centro della città, rimaste ancora non servite dal servizio. Oggi 27 aprile si chiude la zona arancione e si avvia il cronoprogramma per chiudere anche ultima zona della città: la zona gialla (zona 4) dell'area centro.

Saranno dunque eliminati i cassonetti filo strada in quest'ultima zona con questo calendario:

Avvio del porta a porta a far data dall'11 maggio 2021 Via S. Agostino – Corso Cavour – Viale P. Umberto – Via Dina e Clarenza – Piazza Basicò – Via T. Cannizzaro.

Avvio del porta a porta a far data dal 14 maggio 2021 Via T. Cannizzaro – Via C. Battisti – Via Santa Cecilia – Via degli Orti – Via Noviziato Casazza – Viale Italia.

Avvio del porta a porta a far data dal 18 maggio 2021  Via T. Cannizzaro – Corso Cavour – Via C. del Mare – Cittadella San Raineri.

Avvio del porta a porta a far data dal 21 maggio 2021 Viale Europa Via C. Battisti – Via T. Cannizzaro – Via La Farina.

Le prenotazioni per chi non avesse ancora ricevuto il kit condominiale del porta a porta, sono sempre attive chiamando il numero 3336154097. Inoltre, da giovedì prossimo 29 aprile sarà possibile ritirare i mastelli all'Autocentro di via Salandra, per i cittadini che risiedono in condomini con meno di otto unità abitative, sempre il lunedì e il giovedì dalle 13 alle 15. Gli utenti dovranno portare la carta di identità e il codice fiscale. Il 21 maggio infine, addio all'ultimo cassonetto e completamento del servizio porta a porta così in tutta la città.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook