Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Gualtieri, la strada della tragedia e il cordoglio di una comunità per il giovane ciclista

Gualtieri, la strada della tragedia e il cordoglio di una comunità per il giovane ciclista

di

I cantieri di collegamento tra Gualtieri e Sicaminò sono stati sospesi per tre giorni su disposizione dell'Ufficio della Direzione dei lavori a seguito del tragico incidente di ieri pomeriggio, in cui ha perso la vita il giovane ciclista Giuseppe Milone, travolto da un camion in movimento, l'area è stata transennata e i mezzi sottoposti a sequestro da parte della dell'Autorità giudiziaria.

Sull'asfalto sterrato sono ancora evidenti i segni dell'impatto fatale. Rimane in fase di accertamento la dinamica dei fatti. Le indagini sono coordinate dal capitato Andrea Maria Ortolani della Compagnia dei carabinieri di Milazzo. Spetterà alla Procura di Barcellona verificare eventuali responsabilità.

Sulla triste vicenda il sindaco di Gualtieri Sicaminò Santina Bitto ha voluto lasciare un messaggio alla famiglia Milone: "A nome mio personale, della Giunta, del Presidente del Consiglio, dei Consiglieri Comunali e del paese esprimo, attonita, tutta la nostra vicinanza alla famiglia di Giuseppe per la tragica scomparsa del giovane congiunto.

Purtroppo non si è mai pronti ad affrontare questi dolori immensi, così come non bastano le parole ad alleviare la disperazione per la perdita di una persona cara. Giungano le mie più sentite condoglianze, tutta la comunità si stringe al vostro dolore".

Gualtieri Sicaminò, ciclista di 17 anni muore dopo l'impatto con un camion. Era del Team Nibali

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook