Sabato, 08 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Coronavirus, De Luca chiede il lockdown per Messina. Il documento inviato alla Regione

Coronavirus, De Luca chiede il lockdown per Messina. Il documento inviato alla Regione

«Da martedì prossimo sarà di nuovo lockdown a Messina, che gli altri facciano quel che vogliono, per tre settimane blindo la mia città». Il sindaco De Luca non ha alcun dubbio: in riva allo Stretto la situazione rischia di diventare ancora più drammatica, se non tragica, nei prossimi giorni. Da qui la richiesta alla Regione siciliana di istituzione della zona rossa. In quattro pagine, De Luca e l'assessora Dafne Musolino indicano tutte le criticità dell'attuale emergenza sanitaria e i motivi per i quali dovrà scattare, dal 12 al 31 gennaio, il nuovo "lockdown".

"Ormai il sistema sanitario messinese e’ andato in tilt per colpa del direttore generale Paolo La Paglia che, pur in presenza del disastro organizzativo che sta contribuendo a diffondere il Covid e ci sta impedendo di riaprire le scuole con gli ospedali ormai senza posti disponibili, rimane incollato alla poltrona". E il sindaco di Messina riparte dalle dichiarazioni dei giorni scorsi: "Continuando così chiederà l'istituzione della zona rossa in città per tutto il mese di gennaio. Se sabato non ci saranno novità eclatanti - ha così confermato il sindaco - chiederò l’istituzione della zona rossa e chiudo tutto per tre settimane". E così è stato.

Adesso tocca alla Regione rispondere e decidere.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook