Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca A Messina arrivano 5mila vaccini. E l’Ufficio speciale Covid “cresce”

A Messina arrivano 5mila vaccini. E l’Ufficio speciale Covid “cresce”

di

Sono i giorni dell’attesa, da una parte, e delle accelerazioni, dall’altra. L’attesa è duplice: quella dei vaccini, che arriveranno in città nei prossimi giorni e saranno circa 5 mila, più o meno quanti sono stati, finora, gli operatori sanitari e dell’indotto, nel Messinese, che si sono registrati alla piattaforma regionale; e l’attesa del “verdetto” sul direttore generale dell’Asp Paolo La Paglia, il cui incarico è appeso a un filo dopo l’invio, da parte dell’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza, di una commissione d’inchiesta. Le accelerazioni, invece, sono quelle impartite dal nuovo commissario per l’emergenza Covid a Messina, Marzia Furnari, che ieri mattina ha effettuato un nuovo sopralluogo, insieme al capo di gabinetto vicario di Razza, Ferdinando Croce, nei locali della facoltà di Ingegneria che ospitano l’Ufficio straordinario Covid.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook