Sabato, 25 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Santo Stefano di Camastra, quattro alberi "abbattuti" dalle forti raffiche di vento

Santo Stefano di Camastra, quattro alberi "abbattuti" dalle forti raffiche di vento

di

Quattro alberi caduti a distanza di poche ore. È il bilancio di una giornata che poteva certamente finire peggio. A causa delle fortissime raffiche di libeccio che sferzano Santo Stefano di Camastra e tutta la zona tirrenica già da questa notte, i vigili del fuoco comandati da Antonino Torcivia sono stati impegnati in una serie di interventi che, per pura fortuna, non hanno causato danni a persone o cose.

Il primo, intorno a mezzogiorno, sulla ss 113, all'ingresso del paese lato Messina. Poi, poco dopo, un'altra pianta si è abbattuta nel centro abitato, in una zona commerciale, sulla strada che porta al cimitero. E ancora sulla strada statale, stavolta alle porte di Torremuzza, frazione del comune di Motta d'Affermo, bloccata dal cedimento di un grosso albero che ha impedito il transito per oltre un'ora. Scoperchiato anche un tetto, in località Campo, dove alcuni pannelli di copertura si sono staccati da un capannone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook