Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Tragedia sfiorata a Messina, gru crolla su uno stabile di via Comune Bisconte: nessun ferito

Tragedia sfiorata a Messina, gru crolla su uno stabile di via Comune Bisconte: nessun ferito

di

Un boato, poi il crollo del braccio di una grossa gru impegnata nei lavori di riqualificazione del torrente Catarratti-Bisconte. Solo per una coincidenza temporale e a un destino fortunatamente benevolo non è accaduta una tragedia oggi pomeriggio intorno alle 16,30.

La grande leva meccanica, infatti, staccandosi, si è abbattuta su uno stabile che sorge in via Comune Bisconte, danneggiando la veranda di una casa a piano terra ed alle parti esposte delle abitazioni che sorgono al primo e secondo piano. Fortunatamente non si sono registrati feriti, ma come detto solo per un caso fortuito. «Per fortuna non è successo niente, poteva davvero essere una catastrofe perché fino a meno di un’ora prima c’erano miei parenti in quella veranda - ha raccontato Francesco Cucinotta -. Mi ha chiamato mio suocero sotto shock, era insieme a mia suocera, due cognate, un bambino di tre mesi e mio nipote di vent’anni. Tutti terrorizzati. Fossero stati nella veranda probabilmente sarebbero morti. In quell’area giocano i bambini, anche i miei figli».

Al momento la veranda risulta lesionata. Lo stesso Francesco Cucinotta ha allertato polizia municipale e vigili del fuoco, che hanno effettuato immediatamente un sopralluogo nelle aree colpite, mettendole in sicurezza e poi recintandole, rendendole inagibile. Sul posto anche il responsabile della ditta che sta effettuando i lavori nel torrente.

Nelle prossime ore, per rimuovere il grande braccio meccanico che pesa tonnellate, dovrebbe giungere una ditta da fuori città, specializzata in questo genere di interventi. Durante le operazioni la palazzina sarà evacuata per ragioni di sicurezza, per evitare che durante gli spostamenti la parte della gru, venendo alzata, possa arrecare ulteriori danni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook