Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Giardini Naxos, chiesa intitolata a S.Annibale Maria Di Francia: l'annuncio di monsignor Accolla

Giardini Naxos, chiesa intitolata a S.Annibale Maria Di Francia: l'annuncio di monsignor Accolla

L’arcidiocesi di Messina Lipari Santa Lucia del Mela avrà la prima chiesa intitolata a S. Annibale Maria Di Francia che sorgerà a Giardini Naxos come succursale della parrocchia di S. Pancrazio: un dono inaspettato segno dell’infinità carità che il religioso, esempio di carità e preghiera incarnata nella sua vocazione, fondatore della comunità rogazionista, 16 anni dopo la sua canonizzazione continua a dispensare.

A dare l’annuncio questa sera è stato monsignor Giovanni Accolla, nel corso della solenne celebrazione che si tenuta nel santuario di S. Antonio, dove sono custodite custodisce le spoglie mortali del canonico nato nel quartiere Avignone. Una festa di speranza, seppur segnata dal dolore per la pandemia, alla quale hanno partecipato idealmente tutti i messinesi con le loro gardenie profumate, segno vivo del miracolo fatto dal Santo a un fioraio della città, che hanno potuto seguire la messa trasmessa in diretta streaming su Rtp e sui canali del santuario.

“Annibale ha testimoniato concretamente la sua santità e la vocazione sacerdotale attraverso la carità, la preghiera e la spiritualità interpretando al meglio al meglio la Parola di Dio”, ha detto il rettore del santuario padre Mario Magro. Al termine della messa, concelebrata dal rettore e dal direttore dell’istituto rogazionista padre Amedeo Pascucci e gli altri religiosi dell’ordine, si è svolta la tradizionale benedizione delle gardenie.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook