Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Taormina Film Fest, la 6a giornata parla siciliano con "Picciridda": ospite Beppe Fiorello - Foto

di

Parla siciliano la sesta giornata della 65° edizione del Taormina Film Fest con “Picciridda” film di Paolo Licata, tratto dal romanzo della scrittrice Catena Fiorello, con Lucia Sardo, Marta Castiglia, Ileana Rigano, Loredana Marino, Claudio Collovà. Nel corso della conferenza stampa di presentazione, moderata dal co-direttore Gianvito Casadonte, è stato raccontato il travagliato percorso che ha portato alla realizzazione del film di Paolo Licata in concorso al festival dove viene proiettato in anteprima con uno spettatore d’eccezione: Beppe Fiorello.

Intanto Taormina ha accolto l’attrice francese Dominique Sanda, icona del cinema internazionale che appare, insieme con Stefania Sandrelli, nella celebre immagine del ballo scelta come locandina del festival, tratta dal film Il Conformista di Bernardo Bertolucci,  ispirato all’omonimo  romanzo di Alberto  Moravia del 1951. La Sanda domani sarà protagonista di una masterclass e incontrerà il pubblico alle 12 al palacongressi.

Oggi intanto sono stati presentati alla stampa anche i due lavori prodotti da Apple: il film documentario girato in Kenya, The Elephant Queen, diretto da Mark Deeble e Victoria Stone in prima visione questa sera al teatro antico, e Hala, diretto da Minhal Baig. Nel corso della conferenza stampa condotta dalla co-direttrice del Festival Silvia Bizio, è stata sottolineata l’importanza della presenza della Apple.

"La Apple – ha detto Silvia Bizio - ha scelto il Taormina Film Fest, come primo Festival internazionale in cui presentare i suoi film. Si tratta di due film ben diversi tra loro e questa sera ci porteranno una bellissima sorpresa di un minuto di una delle loro nuove serie, che è la serie per la quale premiamo Octavia Spencer". L’attrice premio Oscar riceverà infatti questa sera al teatro antico il Taormina  Arte Award.

E oggi anche una emozionante masterclass con due grandi del cinema, il premio Oscar Richard Dreyfuss, al festival con due film, Astronaut e Daughter Of The Wolf, e Alessandro Haber. In serata il Taormina Arte Award all’attrice Octavia Spencer, a cui seguirà la proiezione di The Elephant Queen e l’attesa anteprima italiana di Spider-Man: Far From Home, il film di Jon Watts record d’incassi al debutto in Usa, che arriverà in Italia il 10 luglio, con Tom Holland nei panni di Peter Parker  e Jack Gyllenhaall in quelli di Mysterio.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook