Martedì, 21 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Buona la prima del Città di Messina, passa in Coppa ai rigori

Palmese-Città di Messina 5-6. Nel turno preliminare della Coppa Italia di serie D il Città di Messina si impone in trasferta a Palmi ai tiri di rigore dopo che il tempo regolamentare si era concluso sul 2-2. Sotto di un gol segnato da Gambuzza, i peloritani sono riusciti tra il primo e il secondo tempo a ribaltare il risultato. In rete i due stranieri, Fellaussier ( al 44°) in diagonale e Galesio. Il cognato di Mauro Icardi, bomber dell'Inter, lesto ad insaccare la corta respinta del portiere Barbieri sulla punizione di Cardia. La Palmese non demorde e raggiunge il pari grazie ad una sfortunata autorete di Cardia sui titoli di coda. Da segnalare l'infortunio del difensore Trevizan. 

Queste la sequenza dei tiri di rigore:
Pellegrino gol
Codagnone gol
Occhiuto gol
Quintoni gol
Lucchese parato
Feuillassier gol
Adamo gol
Cangemi gol
Gambuzza parato

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook