Giovedì, 20 Settembre 2018

Motociclista in
prognosi riservata

In base ai primi elementi raccolti, manca una manciata di minuti alle 19. La motocicletta di grossa cilindrata Suzuki GSX-R, condotta da E.C., classe ‘81, impiegato in un distributore di carburanti, viaggia sulla corsia di marcia nord-sud, supera la chiesa di Grotte e poche decine di metri oltre si scontra con una Lancia Y. L’impatto è violentissimo. Il rumore viene udito a distanza e sul posto si precipitano i soccorritori. Notano che il centauro è incastrato sotto l’utilitaria. Chiede aiuto e viene liberato a fatica. Presenta vistose ferite e qualcuno richiede l’intervento urgente dei medici del 118. Viene caricato in fretta e furia su un’ambulanza, che parte a sirene spiegate verso il nosocomio più vicino, il Papardo. Appena arriva al Pronto soccorso, il personale sanitario si rende conto che è necessario sottoporlo a intervento chirurgico. Ha riportato, infatti, traumi ed ematomi in varie parti del corpo. Lo stato di salute si aggrava in serata e scatta la prognosi riservata.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X