Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Cultura Televisione Messina, “Tra crisi economica, baracche e vaccini”: stasera la puntata di Scirocco su Rtp
L'APPROFONDIMENTO

Messina, “Tra crisi economica, baracche e vaccini”: stasera la puntata di Scirocco su Rtp

Presentato in anteprima il brano che Mario Biondi e altri 11 artisti hanno dedicato agli abitanti delle case costruzioni precarie devolvendo i proventi al risanamento
rtp, scirocco, Emilio Pintaldi, Mario Biondi, Messina, Televisione
Emilio Pintaldi, conduttore di Scirocco

“Tra crisi economica, baracche e vaccini”. È il titolo della nuova puntata di Scirocco che andrà in onda questa sera alle 20,30 su Rtp. Il talk condotto da Emilio Pintaldi punterà ancora una volta i riflettori sulle aree baraccate presentando in anteprima assoluta il video clip di “Show Some Compassion” il brano che Mario Biondi e altri 11 artisti hanno dedicato agli abitanti delle baracche devolvendo i proventi al risanamento. Ospite d'eccezione proprio Mario Biondi.
Secondo step dedicato alla crisi economica determinata dall'emergenza Covid a Messina e provincia che ha creato un esercito di 32 mila persone finite in cassa integrazione. L'Inps di Messina dall'inizio della pandemia ha erogato 50 milioni di euro per i lavoratori cassintegrati che rischiano di perdere il posto di lavoro dopo la fine del blocco dei licenziamenti. Ospiti i segretari generali dei sindacati Mastroeni, Alibrandi e Tripodi e i deputati regionali Valentina Zafarana ed Elvira Amata. Tiziana Caruso, dal salone della Cisl, in diretta, racconterà le storie di tanti lavoratori. Spazio infine alla guerra alla pandemia, scuola compresa, con l'intervento del direttore del laboratorio di analisi dell'ospedale Papardo Giuseppe Falliti e il medico Daniele Caruso.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook