Martedì, 27 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Messina cade a Francavilla, Patierno dal dischetto condanna i biancoscudati alla sconfitta
SERIE C

Il Messina cade a Francavilla, Patierno dal dischetto condanna i biancoscudati alla sconfitta

di
Gara combattuta nella quale i pugliesi portano dalla propria parte gli episodi, mentre l'Acr in svantaggio reagisce ma non sfrutta le occasioni create

Virtus Francavilla e Messina danno vita a un match battagliato che alla fine premia la squadra più cinica, quella pugliese. Punteggio che rispecchia grossomodo l'andamento del match, equilibrato sì ma che ha visto gli "imperiali" guadagnare l'intero bottino ai punti rispetto ad una formazione siciliana coriacea quanto poco incisiva nelle fasi concrete. La classifica, così, dice ancora quota zero punti dopo due uscite.

In un match molto equilibrato, serve un episodio che possa fare la differenza. Episodio che arriva puntuale al 16' della ripresa e sorride ai biancazzurri: Pierno vince la sfida tra scuola Lecce con Versienti, con il messinese che in corsa lo atterra in area. Per l'arbitro è rigore, contestato dagli ospiti (terzo contro in tre partite). Dagli undici metri Patierno non sbaglia. Gli ospiti provano a reagire, costruiscono due palle gol con Balde e il neoentrato Fiorani,  trovando tuttavia di fronte una difesa granitica.

Virtus Francavilla-Messina 1-0

MARCATORE: 16' st rig. Patierno.

VIRTUS FRANCAVILLA (3-5-2): Avella 6; Miceli 7, Caporale 7, Idda 6; Cisco 6 (1' st Carella 6.5), Maiorino 6 (11' st Ekuban 5.5), Giorno 6 (40' st Solcia sv), Tchetchoua 5 (11' st Risolo 6.5), Pierno 7; Murilo 5.5 (21' st Cardoselli 6.5), Patierno 7. Allenatore: Calabro 6.5.

MESSINA (3-4-3): Daga 7; Trasciani 6, Camilleri 6 (27' st Fioriani 6.5), Filì 6; Fazzi 6 (20′ pt Konate 5.5), Marino 6, Fofana 5.5 (27′ st Catania 6), Versienti 6; Grillo 5 (10′ st Curiale 5.5), Zuppel 5 (10′ st Iannone 6.5), Balde 5.5. Allenatore: Auteri 6.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco 6.

NOTE: spettatori 2000 circa. Ammoniti: Tchetchoua (VF), Zuppel (M). Angoli: 6-3 per il Messina. Recupero: pt 4', st 5'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook